trasferimenti

trasferimento lavoratori

Il trasferimento del lavoratore in altra sede di lavoro è un provvedimento che, per potere essere valido, deve rispettare determinate condizioni, non potendo essere liberamente disposto dal datore di lavoro.

Qualora si ritenga, dunque, che il trasferimento sia illegittimo, si renderà necessaria la sua impugnazione innanzi al giudice del lavoro, al fine di ottenerne l’annullamento e la riapplicazione presso la sede originaria.

Lo Studio Rizzo fornisce proficuamente assistenza in tema di trasferimento ed è costantemente aggiornato sugli sviluppi giurisprudenziali inerenti tale materia.

AVVOCATO RIZZO ROBERTO | 21, Via Reno - 00198 Roma (RM) - Italia | P.I. 09294800587 | Tel. +39 06 8845349   - Tel. +39 06 8845115 | Fax. +39 06 85830201 | studiolegale@robertorizzo.org | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite