somministrazione di lavoro

somministrazione contratti

La somministrazione di lavoro prevede un rapporto trilaterale tra impresa somministratrice, impresa utilizzatrice e lavoratore; tale rapporto è regolato da due contratti, uno che lega somministratrice e lavoratore ed un altro in base al quale la somministratrice si impegna a mettere a disposizione dell’utilizzatrice il lavoratore.

 

Tali contratti possono incorrere in vizi di forma o di sostanza qualora non rispettino le condizioni previste dalle legge e l’illegittimità, qualora venga accertata con un provvedimento giudiziale, potrà dar luogo all’instaurazione di un rapporto a tempo indeterminato tra lavoratore e impresa utilizzatrice.

AVVOCATO RIZZO ROBERTO | 21, Via Reno - 00198 Roma (RM) - Italia | P.I. 09294800587 | Tel. +39 06 8845349   - Tel. +39 06 8845115 | Fax. +39 06 85830201 | studiolegale@robertorizzo.org | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite